Una commedia basata su intrighi, con una comicità fortemente tradizionale, nel tipico gioco di equivoci che ruota attorno ad un amore apparentemente impossibile.
I due atti rappresentano luoghi differenti, e con essi varia anche il ruolo dei personaggi.
Nel primo atto ci troviamo in una povera abitazione nella periferia napoletana, in cui vivono due famiglie.
Il sipario si apre su una scenografia estremamente povera, soltanto un tavolo nel centro del palco, e le donne delle rispettive famiglie intente a disperarsi per la fame, pronte addirittura ad azzannarsi a vicenda.
Dopo una prima parte scandita da un ritmo estremamente lento, con la continua lite tra le due famiglie, in cui ogni parola diviene battuta, in un tentativo vagamente grottesco di portare al riso, fa la propria entrata in scena Eugenio, giovane nobile che propone alle famiglie di travestirsi per ingannare il padre dell’amata Gemma, così da permettere ai due il matrimonio.
Nel secondo atto ci troviamo quindi nell’abitazione lussuosa ma non esageratamente (deve infatti essere chiaro al pubblico l’estrazione sociale della fanciulla, che non appartiene alla nobiltà) della giovane Gemma. Le due povere famiglie vestono ora i panni dei nobili parenti di Eugenio, in un carnevalesco ribaltamento della situazione.
La commedia si concluderà con l’abituale scioglimento degli inganni e lieto-fine.
Molto ben fatti i costumi, semi-stracciati per il primo atto e comicamente eleganti per il secondo.

Domenica 10 febbraio, ore 16.30
Teatro del Giglio, Lucca

Miseria e Nobiltà
di Eduardo Scarpetta
Regia di Geppy Gleijeses
Musiche di Matteo D’Amico
Con Geppy Gleijeses, Lello Arena, Marianella Bargilli
E con Gina Perna, Antonio Ferrante, Gino De Luca, Loredana Piedimonte, Antonietta D’Angelo, Vincenzo Leto, Jacopo Costantini, Silvia Zora, Francesco De Rosa.

Sara Casini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...