Basata su un flashback, reso possibile grazie alla bravura degli attori, che per la prima parte dello spettacolo hanno recitato andando indietro, come il nastro di una cassetta che si riavvolge, lo spettacolo, Un marito ideale, di Oscar Wilde è stato molto gradito come si è capito dagli applausi del pubblico, i personaggi tutti divertenti e ben interpretati dagli attori, hanno saputo emozionare il pubblico. La storia narra le vicende di Sir Chiltern che viene ricattato da una donna riemersa dal suo passato che vuole rovinare la sua carriera politica di sottosegretario agli affari esteri, a meno che il protagonista non finanzi la donna. L’uomo però dopo aver quasi perso sua moglie decide di non accetare la proposta e non viene scrediato solo grazie all’intervento di un suo fidato amico, che a sua volta ricatta l’astuta donna. Lo spettacolo, oltre ad avere un aspetto divertente, permette di riflettere su un tema di attualità e cioè la corruzione in politica. Può esistere una politica libera dagli scandali dalle truffe? Questo spettacolo è una risposta alla nostra domanda.

Giovanni Bicchi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...